Uncategorized

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

La diffusa emanazione di leggi e disposizioni dovute al lungo momento pandemico, oltre alle novità consuete in materia legislativa, hanno previsto il differimento del termine della dichiarazione dei redditi a dopo l’estate, ad evidenza ulteriore della mole di lavoro, che investe in particolare gli studi professionali, tanto che nel periodo pregnante delle dichiarazioni dei redditi lo studio deve concentrarsi prioritariamente sulla materia “dichiarazioni dei redditi e bilanci”.

In virtù di quanto sopra gli appuntamenti e gli incontri saranno concentrati su argomenti attuali e urgenti, rimandando “a dopo” quanto differibile.

Grazie della cortese attenzione che vorrete dedicare alla presente.

Leave a Reply